HOME

     
     ATTIVITA'
     
     CHIMICA PERCHE'
     
     PARTECIPANTI
     
     CONTATTI
     
     SCARICABILI
     
     MULTIMEDIA
     
   

 LINKS

     
     
 
 
 
 

Il Progetto Lauree Scientifiche, frutto della collaborazione del Ministero dell’Università e dell’Istruzione, della Conferenza Nazionale dei Presidi di Scienze e Tecnologie e di Confindustria è nato nel 2004 con la motivazione iniziale di incrementare il numero di iscritti ai corsi di laurea in Chimica, Fisica, Matematica e Scienza dei materiali e a tal fine si è concentrato nel quinquennio 2005-2009 su tre obiettivi principali:

 

• migliorare la conoscenza e la percezione delle discipline scientifiche nella Scuola secondaria di secondo grado, offrendo agli studenti degli ultimi tre anni di partecipare ad attività di laboratorio curriculari ed extra curriculari stimolanti e coinvolgenti;
• avviare un processo di crescita professionale dei docenti di materie scientifiche in servizio nella Scuola secondaria a partire dal lavoro congiunto tra Scuola e Università per la progettazione, realizzazione, documentazione e valutazione dei laboratori sopra indicati;
• favorire l’allineamento e l’ottimizzazione dei percorsi formativi dalla Scuola all’Università e nell’Università per il mondo del lavoro, potenziando ed incentivando attività di stage e tirocinio presso Università, Enti di ricerca pubblici e privati, Imprese impegnate in Ricerca e Sviluppo.

 

Le attività che si sono svolte tra il 2005 e il 2009 hanno coinvolto circa 3.000 Scuole e 4.000 docenti della scuola secondaria, nonché circa 1.800 docenti universitari.

I risultati raggiunti e la positività riscontrata in termini di collega-mento tra i diversi soggetti istituzionali hanno indotto il MIUR a rilanciare il Progetto Lauree Scientifiche con l’obiettivo di mettere a sistema le pratiche migliori e di sperimentare nuove azioni che rafforzino ulteriormente i rapporti tra Scuola e Università, da un lato, e tra Università e mondo del lavoro, dall’altro.

A tal fine, nell’ottobre del 2009, è stato ricostituito il Comitato Tecnico Scientifico il quale ha riformulato il precedente Progetto Lauree Scientifiche in Piano nazionale Lauree Scientifiche (2010-2012), per sottolineare la necessità di passare dalla sperimentazione a una realizzazione di sistema, e ha elaborato delle Linee guida, che comprendono: 1) finalità; 2) obiettivi, azioni e indicazioni di standard, metodologie; 3) attività trasversali nazionali; 4) il governo dei progetti.

 
 

 

 

 
 

NEWS

 
 
 

EVENTI

 
 
 
 
 
 

privacy | disclaimer | Credits